Il grande show del Verde è all'Auditorium.

Green design: cercasi idee creative che rendano protagonista il bambù

Green design: cercasi idee creative che rendano protagonista il bambù

Un concorso internazionale per la progettazione e realizzazione di un oggetto di design che abbia come protagonista il bambù e che sia destinato a uso domestico, per uffici, edifici commerciali, scuole, ospedali ed altri spazi di pubblico utilizzo: questo è il progetto lanciato dalla Fondazione Franco Maria Ricci, in scadenza il 28 febbraio 2018.

Il progetto deve valorizzare le proprietà tecniche ed estetiche e le potenzialità espressive del bambù, ma è possibile prevedere l’abbinamento e/o integrazione di più materiali per l’esecuzione dell’oggetto anche se le parti in bambù devono avere un ruolo importante e prioritario nella sua costruzione complessiva. Il progetto deve valorizzare le proprietà tecniche ed estetiche e le potenzialità espressive del bambù e deve poter essere prodotto in serie. Nel criterio di valutazione si terrà conto di eventuali innovazioni tecnologiche, anche relative al possibile ciclo produttivo dell’oggetto.

Il concorso è suddiviso in due sezioni:

  • Junior: destinato a studenti singoli o in gruppo, regolarmente iscritti a scuole superiori di grafica, arredamento, design, facoltà di architettura o design, dottorati, master e corsi equipollenti, coordinati da uno o più docenti del corso con delega scritta di partecipazione.
  • Senior: destinato a designer, architetti, singoli o in gruppo, nonché lavoratori dipendenti diplomati o laureati operanti nel settore del design e della progettazione, artisti, creativi.

Bando e informazioni al sito www.labirintodifrancomariaricci.it

CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someoneShare on Tumblr
 
Commenti

Non è presente alcun commento