IX Edizione

Concorsi di paesaggio

Ogni anno il Festival del Verde e del Paesaggio chiama a raccolta le energie più creative e fresche capaci di dare il loro contributo prezioso nell’esplorazione dei diversi linguaggi del paesaggio contemporaneo. E lo fa con due concorsi, Avventure Creative e Balconi per Roma, due modi per raccontare un’idea personale di giardino temporaneo e di uno spazio più piccolo di un terrazzo ma più grande di un davanzale: il balcone.

– Avventure Creative 

Respiro, tema dell’edizione 2019 di Avventure Creative, invita a immaginare giardini balsamici nelle loro tante possibili accezioni, fuori e dentro metafora, tra funzioni biologiche e funzioni etiche. Non vi è forse nulla di più naturale che respirare, lo facciamo di continuo, senza neppure accorgercene, respirare significa, semplicemente, essere in vita. Il respiro delle piante, sulle terre emerse e negli oceani, consente il respiro degli altri esseri viventi, che a loro volta consumano e rilasciano altre sostanze necessarie al respiro altrui. L’atmosfera è dunque il luogo di una complessa e magnifica simbiosi di respiri reciproci. Vai alla pagina dedicata →

– Balconi per Roma 

I giovani under 30 sono chiamati a dare spunti pratici e suggestioni poetiche per questi piccoli spazi in grado di cambiare l’aspetto delle nostre città e dei nostri appartamenti. I partecipanti hanno a disposizione una pedana in legno grigio per trasformare i balconi dimenticati o trasandati delle nostre città, in piccole, colorate e confortevoli oasi urbane. Ispirati dal grande Ippolito Pizzetti e dal suo “una cassetta non fa terrazzo e neppure una fila”, i ragazzi racconteranno nuove storie. Vai alla pagina dedicata →