Il grande show del Verde è all'Auditorium.

Le foreste urbane creano città più sicure e salutari: il rapporto della FAO

Le foreste urbane creano città più sicure e salutari: il rapporto della FAO
foreste-urbane

Un rapporto della Fao ha confermato quanto le le foreste urbane siano il fattore decisivo per rendere le città un posto più sicuro per la salute dei cittadini, mitigando i cambiamenti climatici a cui il Pianeta è sottoposto. “Guidelines on Urban and Peri-urban Forestry” – questo il titolo della pubblicazione – ha reso noto che il 70 per cento della popolazione vivrà nei centri urbani entro il 2050, e proprio per questo le foreste urbane sono basilari per lo sviluppo sostenibile.

Nono si tratta, infatti, di un solo miglioramento della qualità dell’aria e del clima urbano, ma anche di un netto cambio di registro in tema di salute da parte dei cittadini. Le stime FAO dimostrano che aumentare del 10 per cento gli spazi verdi urbani possa contribuire a ritardare l’insorgere di problemi di salute – in particolar modo quelli cardiovascolari – di ben cinque anni. Ultima ma non ultima, a beneficiare della presenza delle foreste in città è la biodiversità: si stima infatti che il 20 per cento di tutte le specie di uccelli e i 5 per cento delle piante vascolari vivano nelle zone urbane e periurbane.

 

 

 

Scopri i Corsi della Scuola del Festival del Verde e del Paesaggio

CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someoneShare on Tumblr
 
Commenti

Non è presente alcun commento