Il grande show del Verde è all'Auditorium.

Arriva Growroom, l’orto Ikea fai-da-te da montare in giardino

Arriva Growroom, l’orto Ikea fai-da-te da montare in giardino

Una soluzione verde in grado di conciliare modularità, ecologia e ortaggi a chilometro zero: si tratta di Growroom, l’orto-giardino firmato Ikea che si può montare facilmente a casa o in giardino. Disegnato dai progettisti Sine Lindholm e Mads-Ulrik Husum, Growroom si compone di pezzi di compensato il cui modello è scaricabile facilmente dal web.

Per assemblare il tutto basta seguire le istruzioni, disponibili gratuitamente online, e progettare la disposizione di piante da orto in modo che siano bene esposte, prima di partire con la semina. La forma sferica dell’orto favorisce la semplicità della manutenzione delle piantine, grazie alla circolarità e allo spazio interno che permette la loro cura da più prospettive.

Un progetto facilmente fruibile, ecologico ed economico, che è votato a rendere orizzontale e aperta a tutti la coltivazione di ortaggi a chilometro zero e, quindi, un’alimentazione più sana e bilanciata. “Il cibo locale rappresenta una seria alternativa al modello di ‘cibo globale’ a cui siamo abituati. Riduce l’impatto ambientale e educa i nostri bambini a capire la provenienza di quello che mangiamo”, hanno spiegato i progettisti.

Non solo. “L’ostacolo principale alla coltivazione di piante è la mancanza di spazio e lo spazio scarseggia soprattutto in ambienti urbani. Growroom è pensata per supportare ogni giorno il senso di benessere nelle città creando una piccola oasi e consentendo alle persone di connettersi con la natura e di sentire il sapore e il profumo di erbe e piante. Il padiglione, costruito come una sfera, può essere eretto in ogni contesto e in qualsiasi punto proprio perché mira ad un tipo di architettura condivisa e contemporanea”.

CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someoneShare on Tumblr
 
Commenti

Non è presente alcun commento