Il grande show del Verde è all'Auditorium.

Giardini dal mondo: 3mila metri di labirinto nel Longleat Hedge Maze

Giardini dal mondo: 3mila metri di labirinto nel Longleat Hedge Maze

Il Longleat Hedge Maze si trova nel giardino di una imponente casa di Longleat, Inghilterra, nelle vicinanze del villaggio di Horningsham. Progettato e costruito nel 1975, il labirinto ha una lunghezza di 2,72 chilometri, che sono distribuiti in un’area dell’ampiezza di quasi due acri, il che lo porta – stando al sito ufficiale della magione – ad essere il labirinto più lungo a mondo.

Tra complessità e fascino

Le siepi sempreverdi che definiscono il percorso sono alte due metri e mezzo e, intervallate da ponti sospesi, compongono sentieri senza uscita, tranelli, rendendo poco possibile la vista dell’intera area da parte dei visitatori. È così frequente che questi si perdano che il centro turistico di Longleat ha progettato una sorte di sistema di recupero, con ricognizioni serali per verificare che il percorso sia effettivamente sgombero da turisti e curiosi. La complessità è, in qualche modo, testimoniata anche dall’implementazione di applicazioni per smatphone apposite, che mostrano lo snodarsi dell’intero labirinto, assicurando quindi l’arrivo all’uscita, posta sotto la torre-osservatorio centrale.

Tale sembra essere la difficoltà, che uno dei consigli della pro loco cittadina è quello di munirsi, in ogni caso, di un telefono di ultima generazione che possa sfruttare il GPS, in grado di rivelare la posizione esatta su Google Maps, e trovare – non dopo aver tentato la fortuna, certo – la via più facile per uscire. Il centro, con la sua insolita attrazione turistica, è visitabile tutto l’anno e si compone anche di un lussuoso edificio aperto al pubblico e di un bioparco, in cui sono raggruppati oltre 500 animali esotici.

E proprio ai giardini, labirintici, domestici, estesi o minuti che siano – ve lo ricordiamo – è dedicato il Festival del Verde e del Paesaggio, l’evento romano che unisce outdoor design, creatività, le piante dei migliori vivaisti d’Italia e un ricco ventaglio di installazioni ed appuntamenti dedicati al verde. Quest’anno torniamo dal 18 al 20 maggio all’Auditorium Parco della Musica di Roma per l’ottava edizione: ecco le anticipazioni delle tre giornate.

 

 
Commenti

Non è presente alcun commento