Il grande show del Verde è all'Auditorium.

Nel giardino botanico di Houston, 50 ettari di architettura audace e biodiversità

Nel giardino botanico di Houston, 50 ettari di architettura audace e biodiversità

Il giardino botanico di Houston, Texas, potrebbe presentarsi ai visitatori con delle forme inaspettate e certamente diverse rispetto quelle fissate nell’immaginario più canonico. Si tratta di un percorso proposto da West8, firma olandese di fama internazionale in quanto ad architettura del paesaggio e urban design.

Il progetto di giardino fluido

Il giardino in questione, cinquanta ettari di verde, dovrebbe prendere piede in una zona periurbana della città, vicina all’aeroporto, caratterizzandosi come un’occasione per rinverdire e migliorare le condizioni del quartiere in termini di vivibilità. Si tratterebbe non di un giardino “canonico”, appunto, ma di un percorso destrutturato e fluido, in cui i visitatori potrebbero muoversi liberamente.

Nell’area verde, infatti, sono previsti due ponti pedonali che conducono a due diverse sezioni del giardino. Uno dei ponti, affiancato da un arco coronato da alberi, porterebbe verso l’attraversamento di un corridoio verde, in cui alberi e piante tropicali si alternerebbero. Il secondo ponte, invece, condurrebbe su quella che gli architetti hanno chiamato “L’Isola botanica“. Questa, uno dei poli del progetto, è un’area – a cui si può accedere anche dopo aver percorso il “serpentone” di alberi – pensata per ospitare una serie di giardini tematici, ma anche spazi per favorire la socializzazione dei visitatori e la contemplazione dell’elemento botanico.

Aree dedicate alla lettura e al relax, infine, sarebbero disposte strategicamente per tutto il percorso, così come i punti di ristoro e i padiglioni dedicati a conferenze ed esposizioni; in modo da fare del giardino botanico di Houston un punto di ritrovo per i cittadini, oltre che un collettore di specie vegetali.

Spettacolari, botanici, domestici, proprio ai giardini – ve lo ricordiamo – è dedicato il Festival del Verde e del Paesaggio, l’evento romano che unisce outdoor design, creatività, le piante dei migliori vivaisti d’Italia e un ricco ventaglio di installazioni ed appuntamenti dedicati al verde. Quest’anno torniamo dal 18 al 20 maggio all’Auditorium Parco della Musica di Roma per l’ottava edizione: ecco le anticipazioni delle tre giornate.

 

giardino botanico di Houstongiardino botanico di Houston

 

 

 

 

 

 
Commenti

Non è presente alcun commento