IX Edizione

Roma. Al Liceo Keplero spuntano i tetti-giardino per mettere in pratica l’agronomia

Roma. Al Liceo Keplero spuntano i tetti-giardino per mettere in pratica l’agronomia
tetti-giardino

Le lezioni del Liceo Keplero di Roma avranno una nuova – verdissima – sede: si tratta di un grande orto-giardino che ha trovato posto sul tetto dell’edificio scolastico, in cui i ragazzi potranno sperimentare e mettere in pratica nozioni di agronomia, ma anche di fisica e idraulica.

“Il verde pensile tecnologico – ha spiegato Maurizio Crasso, direttore della divisione verdepensile di Harpo, azienda che ha realizzato l’installazione – offre grandi vantaggi sul piano ambientale e per certi versi rappresenta il futuro delle nostre città”.

Non solo. “Risparmio energetico, ma anche miglioramento del microclima e del sistema di drenaggio delle acque sono solo alcune delle potenzialità di questa tipologia di coperture – ha aggiunto Crasso – in Italia registriamo un interesse crescente verso questo genere di soluzioni, come conferma la scelta del Liceo Keplero, tra le prime scuole in Italia a dotarsi di tetto verde didattico”.

Il Keplero Garden, dunque, ha affascinato studenti e docenti,  che – dopo la recente inaugurazione di un impianto fotovoltaico sulla sommità dell’edificio – sono pronti a coltivare e curare il tetto verde, conciliando l’agronomia a una matrice ecologica ben presente.

Scopri i Corsi della Scuola del Festival del Verde e del Paesaggio

 
Commenti

Non è presente alcun commento