IX Edizione

Progettazione e giardini: il vivaismo decorativo del Wesley Dale’s Garden

Progettazione e giardini: il vivaismo decorativo del Wesley Dale’s Garden
Sembrano carnosi e rampanti, gli elefanti del giardino di Wesley Dale a Mole Creek, in Tasmania, che Scott Wilson ha creato da una serie di siepi, curandole – sin dal 2001 – una volta che lui e la sua famiglia si sono trasferiti nella tenuta ormai famosa per il lavoro di vivaismo decorativo. Nato come un gioco, una sfida, il mantenimento di questo lungo filare di elefanti è – ad oggi – uno degli elementi più noti al pubblico di turisti che si reca nella proprietà per ammirarli.

La potatura artistica

Soprattutto, gli enormi pachidermi del giardino hanno giocato un ruolo cardine in un progetto di riqualificazione dell’intero parco che – negli anni in cui fu comprato dallo scultore e da sua moglie – si presentava come un semplice spazio verde, poco curato, di dimensioni immense: i 97 ettari erano popolati da radi alberi di acacia, qualche eucalipto, qualche cespuglio di ortensia.La passione per il giardinaggio e per la scultura del signor Wilson fecero il resto.

Dopo aver cominciato a ripiantumare il terreno, l’artista della potatura cominciava a progettare figure materiche scolpite nei sempreverdi, e a ripensare l’architettura dell’intero complesso. Prendendo ispirazione dal giardino del principe inglese Carlo a Highgrove, i signori Wilson ne crearono la loro versione piantando iris, cerfoglio e alberi di betulla nel piccolo cortile dietro la loro casa.Trasformando, pian piano, quel luogo fatto per dare sfogo a una passione comune, per esprimere il sentimento artistico verso l’elemento vegetale, nell’opportunità di vivere grazie a quel talento.

I due proprietari, negli anni, hanno infatti reso famoso – ed estremamente riconoscibile – l’intero complesso, trasformando un piccolo edificio secondario in un bed and breakfast, invitando gli ospiti a compartecipare alla definizione delle linee del giardino, che rimane il fulcro pulsante dell’attività.

E se i giardini, il vivaismo, le piante sono tra le vostre passioni, noi vi invitiamo all’ottava edizione del Festival del Verde e del Paesaggio, dal 18 al 20 maggio all’Auditorium Parco della Musica di Roma. Qui non mancheranno le installazioni creative, i progetti, i giardini temporanei, in una tre-giorni in cui la fantasia si vestirà di verde!

Wilson giardino

 

 
Commenti

Non è presente alcun commento