Il grande show del Verde è all'Auditorium.

A Londra è nato il White Garden: gigli e rose per ricordare la Principessa Diana

A Londra è nato il White Garden: gigli e rose per ricordare la Principessa Diana

Ha aperto al pubblico, con ingresso gratuito fino a settembre, il giardino dedicato alla memoria di Lady Diana, a Kensington Palace, la residenza londinese del duca di Cambridge William e Kate Middleton, situata all’estremità occidentale di Hyde Park.

Si tratta del White Garden, uno spazio verde dove, appunto, è il colore bianco a dominare sugli altri, ideato e messo in essere da Sean Harkin, capo giardiniere di Kensington, e dallo staff della tenuta reale. Un giardino per “catturare e diffondere l’energia e lo spirito che hanno reso Diana Spencer una figura di riferimento per il mondo”, ha dichiarato lo stesso Harkin in un comunicato.

Rose bianche, tulipani, giunchiglie, ma anche gigli, gladioli, gaure e nemesie popolano il giardino che, grazie a differenti periodi di fioritura delle specie botaniche, si presenterà ai visitatori fiorito dall’apertura all’estate. Purezza ed eleganza, dunque, le direttrici cardine del piccolo parco che a vent’anni dalla morte di Lady Diana – avvenuta il 31 agosto del 1997 a Parigi – si affianca al memoriale permanente di Kensington dedicato alla principessa.

 

 

 

CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someoneShare on Tumblr
 
Commenti

Non è presente alcun commento