X Edizione

C’è una cosa che profuma di rosa: dal 2 febbraio un corso speciale di teoria e pratica

C’è una cosa che profuma di rosa: dal 2 febbraio un corso speciale di teoria e pratica

Sofisticata. Essenziale. Profumata. Antica. Moderna. Arrampicata. Prostrata. La rosa, l’essere più sfacciato e passionale del mondo vegetale, ha una storia che si perde nella notte dei tempi.
Con le sue radici, che navigavano dalla Grecia e dalla Persia verso Roma, venivano intrecciati tappeti e preparati gelatina e miele. Con i suoi petali, Cleopatra conquistò Cesare e Marco Antonio e Maria Antonietta curò corpo e spirito. Con i suoi fiori e le sue foglie, il cortigiano di Elisabetta, Sir Hugo Plat, creò miscele per profumare stanze  e tappeti della regina.
Alla rosa – simbolo dell’amore, della caducità umana, della bellezza sublime ed effimera, dello struggimento e del desiderio – sono dedicati giardini incantanti e le più belle pagine della letteratura, dell’arte e della musica.

“Se son rose fioriranno”recita un vecchio proverbio. E quando accadrà, bisognerà stare molto attenti perchè la regina dei fiori, seduttiva di natura e ammaliatrice di professione, attirerà voi, ignari compratori, con le sue infinità di sfumature e di profumi per poi catturarvi tra le sue spine con le prime fioriture. E da allora sarete suoi per sempre.
La cercherete con ardore ovunque, nei vivai, nei cataloghi, nei giardini, come un tempo lontano facevano gli antichi cacciatori di rose che Giuseppina Bonaparte, moglie di Napoleone, inviava in tutto il mondo.

Certo non sarà semplice. Con  circa 30.000 varietà presenti in tutto il  mondo quale scegliere? Fioritura unica o tutto l’anno? come utilizzarle? Roseti tradizionali, ai bordi misti, per le siepi o in vaso? Quali piante scegliere per tener loro compagnia? E poi dove e come piantare?Come potare le arbustive, le rampicanti, le rifiorenti, quelle a fioritura continua o unica?
Non preoccupatevi, vi aiuteremo noi con un corso a lei dedicato.
Un esperto ed appassionato collezionista insieme ad  un eclettico e famoso garden designer, vi accompagneranno in un viaggio di 5 lezioni – 2-3-9-16-24 febbraio – alla scoperta della rosa e dei suoi misteri.

→ Scarica il programma del Corso

rampicanti
Parete di rose
Katie Moss
Clementina Carbonieri
Charles de Legrady
cespuglio di rose
Cels Multifiore
 
Commenti

Non è presente alcun commento