X Edizione

Ecco perchè dovremmo tutti frequentare un corso di giardinaggio

Ecco perchè dovremmo tutti frequentare un corso di giardinaggio

Che cos’è il giardinaggio? Il giardinaggio è una cosa seria. Chi lo insegna ha la grande responsabilità di aiutare a comprendere il regno vegetale, a interpretarne bisogni e desideri. Chi impara, deve sapere che, fare amicizia con gli esseri di questo regno, non è cosa facile né veloce, richiede i suoi tempi, come d’altronde qualsiasi relazione tra esseri umani.

Dopo una breve presentazione, cosa che già richiede memoria perché i nomi sono spesso in latino, si passa a scoprire dove abitano, cosa preferiscono, cosa amano e cosa detestano, … e così via.. Il segreto è provare a stabilire una connessione autentica e sincera, anche perché se così non fosse, si chiuderebbero in un silenzio tombale difficile da gestire e comprendere.

Avrete capito: le piante sono organismi viventi in continuo movimento. E se non riuscirete a trovare un terreno di scambio, sarà molto difficile avere a che fare con loro. Accetteranno la nostra presenza? Nel nostro giardino saranno a loro agio? Sarà facile convivere con noi? In fondo non dimentichiamo che questi sono i primi esseri apparsi sulla terra, artefici del cosmo – composto per oltre il 90% da cellule vegetali – e responsabili della nostra sopravvivenza. E’ grazie a loro che tutti gli esseri viventi compiono quell’esperienza fondante che è la respirazione. Potremmo forse pensare di cedere a questi esseri dai grandi poteri, un po’ di spazio, in casa e nella vita e forse potremmo anche decidere di farci aiutare, da chi ha sviluppato l’innata capacità d’interpretazione del mondo naturale, a (ri)-costruire l’antico legame.

A cosa serve un corso di giardinaggio? A leggere il mondo vegetale, come un musicista fa con le note. A comprendere che la Natura è un organismo vivente e come tale, dotato di un potere creativo che le permette di rispondere alle più strane sollecitazioni e di prendere forme inaspettate..

Cosa s’impara ad un corso di giardinaggio? La classificazione, l’anatomia delle piante, la riproduzione, la distinzione tra i diversi tipi di suolo e di terriccio, la concimazione, i trattamenti fitosanitari per combattere avversità, mancanze, parassiti, la potatura e il corretto utilizzo d’acqua … in poche parole, s’impara a condividere il mondo con le piante.

Dove frequentare un corso di giardinaggio? Alla Scuola del Verde, in un piccolo giardino nascosto alle pendici del Gianicolo.

 

Quando? 25 ottobre – 20 dicembre | 8 lezioni  | il venerdì | dalle 11.00 alle 13.00 oppure 30 ottobre – 18 dicembre | 8 lezioni | il mercoledì | dalle 18.00 alle 20.00

Potrete scaricare qui il programma del corso, contattare telefonicamente il numero 06 94844234 o scrivere all’indirizzo e-mail corsi@scuoladelverde.it.

↓Inserisci la tua mail qui sotto e premi “invia” per ricevere la scheda di adesione per e-mail

 
Commenti

Non è presente alcun commento