X Edizione

Le chiavi del successo di un bravo giardiniere? il corso di BOTANICA di Carlo Contesso

Le chiavi del successo di un bravo giardiniere? il corso di BOTANICA di Carlo Contesso

Felicità ed euforia, le sensazioni che proviamo quando ci avviciniamo per la prima volta al giardinaggio. Sì perchè, quando cominciamo a vivere la nostra vita IN SINTONIA con l’ambiente , sentiamo che grandi cose sono possibili. Giorno dopo giorno, il sacro fuoco del giardinaggio pervade noi e chi ci sta vicino … d’altra parte si sa, la favolosità del verde è contagiosa. Ogni nostro gesto si trasforma in una dichiarazione d’amore verso la natura. Poi, all’improvviso, arriva uno dei quei momenti di chiarezza che cambiano tutto. E siamo impreparati.
Accidenti! si sono ammalate! E’ solo allora che SCOPRIAMO di aver sbagliato terra (non abbiamo molta confidenza con  il PH, l’ ammendante o l’azoto), tipo di potatura (nessuno ci aveva spiegato che andava fatta “a pizzico”) e persino periodo per effettuare la talea (perchè esiste una tempistica?) E come se non bastasse, abbiamo contro anche l’estate torrida che ha causato tanti di quei danni che ora non c’è più niente da fare.
In questi momenti riflettiamo su quello che crediamo di sapere e ci troviamo ad affrontare l’ineluttabile realtà che forse NON saremo mai giardinieri perfetti. Ma esistono? Chi sono? Forse sì, ma per noi i giardinieri perfetti sono naturalisti appassionati, sperimentatori audaci, osservatori attenti, composti per una metà di istinto e sensibilità e per l’altra metà di conoscenza, senza la quale è impossibile orientarsi tra i misteri verdi.

Capite ora perchè abbiamo deciso di creare un CORSO  che aiuti a comprendere la complessa relazione di causa-effetto nel mondo vegetale e ad acquisire gli strumenti essenziali? Vi sarà d’aiuto? DUBBI ZERO! anche perchè sarà il nostro garden designer, Carlo Contesso ad insegnarvi i principi base del giardinaggio:

  • il terreno: l’ecosistema dove vivono le radici ; il profilo del terreno, le sua tessitura e struttura; le differenze tra i vari suoli; PH, humus, azoto, ammendanti e additivi.
  • il regno delle piante: alghe, muschi, licheni, felci, conifere e piante fiorite; monocotiledoni vs. dicotiledoni; le informazioni nascoste in un nome; alberi, arbusti, perenni, erbe, biennali & annuali, geofite.
  • differenti tipi di gemme; di radici; di steli, e bulbi, tuberi… ; di foglie; di fiori, semi e frutti.
  • 6CO2 + 6H2O = C6H12O6 + 6O2 reso facile, e utile; il cibo delle piante: macro e micronutrienti; l’acqua; ormoni & micorriza.
  • la riproduzione vegetativa: divisioni, virgulti, polloni, bulbilli, talee, margotte, propaggini e innesti; la riproduzione sessuale: spore, semi e semini.
  • i segreti delle semine; dormienza e germinazione; banche semi volute… e non.
  • senescenza e abscissione; perché potiamo: dominanza apicale, forma e tempistica; tipi di potatura: taglio, cicatrizzazione, potatura radicale, sbocciolare, dead heading, “a pizzico”; potare per: fiori, frutti, steli o.
  • funghi, virus e batteri; danni legati alla temperatura e all’eccesso – o difetto – d’acqua; carenze varie.

FA PER VOI se:

  • a volte non vi sentite all’altezza per il vostro ruolo di giardiniere, garden designer, paesaggista
  • pensate che sia arrivato il momento di fare le cose sul serio
  • desiderate avere una formazione più completa
  • avete già un’idea chiara sul lavoro che volete fare ma non riuscite a fare il primo passo
  • credete che vi manchi la visione d’insieme

Il corso di BOTANICA inizierà martedì 16 ottobre e terminerà il 4dicembre. 8 lezioni entrare in contatto con il giardinaggio più profondamente.

Se volete saperne di più, scaricate qui il programma del corso, contatteci telefonicamente al numero 06 94844234 o all’indirizzo e-mail corsi@scuoladelverde.it. Saremo felici di rispondere alle vostre domande.

↓Inserisci la tua mail qui sotto e premi “invia” per ricevere la scheda di adesione per e-mail

 

 
Commenti

Non è presente alcun commento