X Edizione

Volete sapere quali sono le “plant influencer” di terrazzi, giardini, balconi, davanzali, vasi?

Volete sapere quali sono le “plant influencer” di terrazzi, giardini, balconi, davanzali, vasi?

Sono le più famose, le più apprezzate, le più ricercate. Tanti ne parlano, tanti le utilizzano ma in fondo, pochi le conoscono davvero. Signore e signori, ecco a voi le ERBACEE PERENNI, prime donne di terrazze, balconi, davanzali, figlie legittime e riconosciute di paesaggisti famosi che le fanno crescere libere e serene nei loro giardini.
Discrete, eleganti, dotate di una classe innata, le erbacee perenni (insieme alle graminacee) sono diventate in pochi anni il manifesto dell’essenziale, del semplice ma raffinato, del less is more. I follower impazziscono per quel portamento genuino e rilassato e le erbacee, le più scelte nei vivai, non sbagliano un colpo.

Ma cosa hanno fatto per diventare quasi più famose delle rose? i motivi sono molti, raggiungono un metro e mezzo di altezza, resistono bene al caldo, profumano, tappezzano .. insomma sono impeccabili sempre e il loro stile detta tendenza.  Volete sapere qualcosa in più? Per esempio, per cosa vanno pazze, dove amano trascorrere le loro giornate, cosa non sopportano? vorreste conoscerle di persona? perchè dal vivo si sa è sempre tutta un’altra storia.

Okay, allora ascoltate bene. Da sabato 20 ottobre nella Scuola del Verde inzia un ciclo di incontri dedicato alle it plants più popolari e corteggiate del momento. Le prime  saranno proprio le erbacee perenni accompagnate da Stefania Annucci la “regina dei papaveri”, che nel suo vivaio Cottage Garden Beatrice, immerso nel silenzioso bosco di Sutri,  ama promuovere l’idea che un altro giardino è possibile.

Basterà un workshop per entrare nel loro mondo? forse no, ma sarà un’ottima occasione per annusarsi, prendere confidenza, iniziare capire se da questo incontro potrà nascere un’amicizia speciale.

Cosa succederà sabato 20 ottobre?

Inizierete alle ore 11.00 con un’ introduzione sulle erbacee e i loro volti
Alle 13,30 farete una breve pausa pranzo .. i giardinieri si tengono sempre leggeri
Riprenderete alle ore 14,00 con l’uso delle erbacee in giardino e in terrazzo: dal giardino informale all’ortogiardino fino alla composizione in piccoli spazi, contenitori o vasi
Finirete intorno alle 15.30 ed allora potrete rivelarci se le erbacee si sono meritate il vostro like!

Bene, fin qui ci siete. L’idea è carina, il tema anche, il sabato tutto sommato è il vostro giorno libero, ma rimane la fatidica domanda, quanto varrà questa nuova amicizia? sì, perchè in fondo non è che state proprio morendo dalla curiosità di conoscere il Papaver orientalis, l’ Hosta o la Digitalis Purpurea.

E se noi vi dicessimo che per trascorrere qualche ora in compagnia di queste famose influnecer dei terrazzi (e dei social) spendereste solo 20 euro? E che se decideste di conoscere anche i frutti di bosco a novembre e gli agrumi a dicembre, acquistereste il pacchetto di 3 incontri a 50 euro? E che se vi foste già iscritti ad un corso lungo, avreste in regalo un incontro a vostra scelta?

Che ne dite? Pensateci e nel frattempo scaricate il programma dei corsi, scriveteci all’indirizzo e-mail corsi@scuoladelverde.it. o telefonateci al numero 06 94844234, saremo felici di darvi maggiori informazioni.

↓Se haivoglia di partecipare, puoi inserire la tua mail nel box qui sotto e premere invia. ti manderemo subito la scheda di adesione

 

 
Commenti

Non è presente alcun commento