dacosanascecosa, il mini Festival del Verde e del Paesaggio per i bambini

Il Festival e i giovani (ssimi) festivalieri

Ogni anno il Festival invita bambini e ragazzi a scoprire il complesso regno della Natura con un programma variegato di laboratori, incontri.

Nella nuova edizione dedica ai giovani “festivalieri in erba”, non solo  un divertente calendario di attività ma anche un pezzettino di città.

Un luogo senza troppi angoli arrotondati o superfici tutte piane per lasciar libera la fantasia di rincorrere la creatività, nascondersi nel gioco e nelle favole.

Si chiama “dacosanascecosa”, come il titolo del libro di Bruno Munari, perchè qui si impara a risolvere piccoli problemi.

Lo governano le storie e l’immaginazione, potenti divinità che lasciano vedere a chi le onora – come scriveva Gianni Rodari – un filobus 75 correre come una lepre tra i campi fuori Roma, come una lepre in vacanza.

Il paesaggio urbano di dacosanascecosa

In questa città in miniatura, i più piccoli troveranno:

  • una piazza per giocare a biliardino, dama, scacchi o ping pong o per ascoltare favole
  • un mercato per scambiare libri, giochi
  • una scuola per imparare come funziona il regno vegetale
  • un museo in cui ammirare i preziosi “manufatti” costruiti dai bambini con oggetti naturali
  • il teatro, libero dei burattini, artistico, didattico, liberatorio e ribelle
  • un camioncino dei gelati
  • il parco dove correre, giocare e ridere a crepapelle

“dacosanascecosa” è dunque il Festival dei bambini pensato per le famiglie, perché come dice il filosofo Thibaut de Saint Maurice, anche i grandi hanno bisogno di incantesimi. Anche agli adulti bisogna ricordare che la vittoria è possibile e che i progetti o le avventure in cui si imbarcano possono finire bene.

Inizia dacosanascecosa e guarda cosa succede

Vuoi partecipare al festival dei bambini?

Vuoi proporre spettacoli e laboratori? raccontare le tue fiabe? creare un pezzettino di città? farli divertire con i tuoi giochi?

Progettista designer, libraio, giocattolaio, gelataio, sarta, giardiniere, burattinaio, fumettista, artista, azienda di giochi all’aperto o arredi da esterno per giovani esploratori, sei pronto a dar vita alle fantasie dei bambini e a risvegliare i ricordi dei loro genitori?

Scrivici

Puoi usare il form qui sotto o contattarci su instagram @festivaldelverdeedelpaesaggio